Presentato a Sedico il bassorilievo della Guernica

pubblicato in: notizie | 0

guernica2E’ stato presentato il giorno 29 novembre l’opera la Guernica realizzata dalla scuola del legno con il coordinamento del docente Beppino Lorenzet che è stata collocata presso la sala riunione del Centro Consorzi.

Il presidente del Centro Consorzi Antonio Manzotti ha porto i saluti agli intervenuti sottolineando il messaggio storico dell’opera. Il Presidente di Confartigianato Belluno Giacomo Deon ha messo in luce il lavoro artigiano, la pregevolezza intrinseca del lavoro e l’importanza della formazione professionale per tramandare l’attività artigianale,   mentre il senatore Piccoli ha sottolineato l’attività del Centro e della scuola nel territorio.  Il contesto storico e artistico è stato poi inquadrato dalla dottoressa Francesca Bonetta. Per quanto riguarda la finalità della scuola la Guernica si colloca in un contesto che prevede di sostenere una competenza legata alla tradizione della lavorazione del legno che è patrimonio del territorio e della comunità bellunese. Tramandare la conoscenza è compito di ogni realtà formativa. In questo caso la scultura si lega alla tradizione di grandi scultori bellunesi come il Brustolon o il Besarel, ma senza avere l’urgenza di ricreare l’eccellenza artistica, che sarebbe comunque ben gradita, pone l’accento sulla manualità e sulla propensione a affinare delle doti specifiche degli allievi. Nel caso di  Guernica la formazione propone un più ampio disegno interdisciplinare che coinvolge l’aspetto culturale, sociale e storico in cui l’opera e il lavoro di Picasso si sono collocati. E’ evidente come questo, pur nell’ambito di una attività manuale, induca i ragazzi a affinare una capacità riflessiva e meditativa sia sulla simbologia artistica, sia sulle motivazioni morali legate alla pacifica convivenza. L’attenzione con cui genitori e allievi hanno seguito la spiegazione ha confermato la bontà del lavorare in questa direzione.

Il responsabile della scuola Gianpiero Losso ha infine sottolineato come tutto il lavoro della scuola sia rivolto alla formazione ma anche all’eduzione delle persone. Sono infine stati distribuiti i diplomi agli allievi che hanno terminato il percorso di studi in questa sessione estiva.

Elenco allievi qualificati as. 2012-13:

Agnoli Michele, Alchini Diego, Da Ronch Ivan,Dal Fara Yuri,,De Luca Filippo, Manfroi Alberto, Menegus Massimiliano, Moretti Devid, Pezzei Nicola, Pompanin Luca, Visintainer Andrea, Zoppe’ Edoardo, Baldissera Valentino, Bressan Italo, Bulf Daniele, Campedel Matthias, Cordella Patrik, Dalla Gasperina Andrea, Fersuoch Davide, Fontanive Kevin, Frigimelica Marco, Lorenzini Anthony, Nagler Sebastiano, Pedol Jacopo, Strappazzon Davide, Vallata Daniele, Zanella Daniel

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Verifica antispam * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.